Il sogno è diventato realtà, la Virtus Roma è nuovamente in Serie A

Il sogno è diventato realtà, la Virtus Roma è nuovamente in Serie A

Decisiva la vittoria esterna per 83-88 sul campo della Axpo Legnano

La Virtus Roma vince sul campo della Axpo Legnano per 83-88.

 

Una partita liberatoria attesa per tutta la stagione, adesso la festa in casa Virtus può ufficialmente avere inizio.

Dopo un primo tempo combattuto sono le triple di Alibegovic e Landi sul finire di terzo quarto a lanciare la Virtus verso il +10.

Qui Legnano esce di fatto dalla partita, Roma invece continua a colpire fiutando il momento propizio per dare la spallata vincente al match.

La Axpo trova la via del canestro solo con Raffa e Bortolani, troppo poco per impensierire la Virtus. Sims mantiene il vantaggio dei capitolini in doppia cifra fino ai minuti finali.

L’ultimo giro di lancette della partita regala l’ultimo brivido del match, Roma crede troppo presto di aver vinto permettendo a Legnano di recuperare fin sul -5.

Purtroppo per la Axpo non c’è più margine per la rimonta, la Virtus Roma acquisisce la promozione nella massima serie andando a fare compagnia alla Lavoropiù Bologna, prima classificata nel girone Est.

 

[pb-game id=”404722″]

Commenta