Il sindaco di Trieste sul dito medio a Mathiang: “Ho cercato di fare pressione psicologica”

Il sindaco di Trieste sul dito medio a Mathiang: “Ho cercato di fare pressione psicologica”

"Io ho cercato di creare pressione psicologica per cercare di vincere e abbiamo vinto, questo è importante"

Intervistato per parlare del gestaccio rivolto nei confronti di Mangok Mathiang, il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza non si è scusato, dicendo di voler creare pressione psicologica al giocatore della Vanoli Cremona.

“Qualcuno mi ha accusato di qualcosa, io ho cercato di creare pressione psicologica per cercare di vincere e abbiamo vinto, questo è importante.” ha detto Dipiazza a Telequattro. “Siamo in gara 4, cercheremo di fare pressione psicologica anche domani sera.”

Fonte: Telequattro.

Commenta