Il quintetto ideale del tredicesimo round di EuroLeague

Il quintetto ideale del tredicesimo round di EuroLeague

Luca Vildoza, Kendrick Ray, Krunoslav Simon, Jan Vesely, Nikola Milutinov, Coach Dejan Radonjic

[pb-player id=”11756″]
Luca Vildoza ( Baskonia ) – Conduce il Baskonia a Gran Canaria con 13 punti, 6 assist e 3 palle rubate in 25’.

[pb-player id=”75615″]
Kendrick Ray ( Maccabi Tel Aviv ) – 13’ di un’intensità pazzesca con il Khimki, per 17 punti, 5/5 dal campo e 19 di valutazione.

[pb-player id=”21578″]
Krunoslav Simon ( Anadolu Efes ) – Momenti di totalità nel successo contro il Buducnost: 15 punti, 6/7 dal campo, 7 rimbalzi e 5 assist per 30 di valutazione.

[pb-player id=”47364″]
Jan Vesely ( Fenerbahce ) – L’attuale mvp di EuroLeague viaggia a ritmi pazzeschi: contro il Cska costruisce la terza prestazione per valutazione dell’anno con 19 punti, 7/9 ai liberi, 10 rimbalzi e 10 falli subiti.

[pb-player id=”37824″]
Nikola Milutinov ( Olympiacos ) – Prestazione pazzesca contro il Barcellona: 18 punti, 14 rimbalzi, 8 falli subiti e 36 di valutazione.

Coach Dejan Radonjic ( Fc Bayern ) – Il Bayern, dopo aver reso inaccessibile l’Audi Dome, passa anche a Milano. Cosa chiedere di più?

Commenta