Il poster, con occhiataccia, di Cousins a Kuzma svolta la partita in casa Warriors

Il poster, con occhiataccia, di Cousins a Kuzma svolta la partita in casa Warriors

Cousins si prende anche un tecnico ma da quel momento gli Warriors piazzano un 30-10 di parziale

I Golden State Warriors hanno sofferto a lungo contro i Los Angeles Lakers prima di vincere il match. A far girare la partita è stata una schiacciata di DeMarcus Cousins in faccia a Kyle Kuzma con il centro che si è anche preso un tecnico per aver guardato male il malcapitato giocatore gialloviola.
Dalla schiacciata di Cousins gli Warriors hanno fatto un 30-10 di parziale che ha girato il match.

“La sua schiacciata ha riportato in vita il palazzo” ha detto Steve Kerr. “Ci ha riportati in vita. Eravamo a caccia dell’energia e delle emozioni . Non c’era energia nel palazzo e noi non generavamo energia. Quella giocata ha cambiato tutto”.

Fonte: ESPN.

Commenta