Il PAOK replica ad Adam Smith: Non abbiamo debiti con lui. Ci siamo già rivolti alla FIBA

Il PAOK replica ad Adam Smith: Non abbiamo debiti con lui. Ci siamo già rivolti alla FIBA

Il PAOK risponde all'americano

Il PAOK Salonicco ha replicato alle accuse di Adam Smith che ha detto a Sportando che è in procinto di lasciare la squadra greca per un ritardo nei pagamenti.

“Il giocatore è stato pagato e non abbiamo debiti nei suoi confronti. Quello che sta provando a fare Smith è un tentativo senza successo di giustificare la sua assenza. Abbiamo già informato la FIBA della sua assenza ingiustificata e adiremo le vie legali per proteggere i nostri interessi”.

Fonte: PAOK Salonicco.

Commenta