Il montenegrino Nikola Markus nuovo acquisto del Giulianova Basket 85

Il montenegrino Nikola Markus nuovo acquisto del Giulianova Basket 85

Il giocatore, scuola San Severo, proviene da Alessandria.

Il Giulianova Basket 85 è lieto di comunicare che ha raggiunto l’accordo per il prossimo campionato con l’ala grande Nikola Markus, la scorsa stagione in C gold con la formazione della Zimetal Fortitudo Alessandria.

Originario di Podgorica in Montenegro, Markus è un’ala grande di 2 metri classe 1996, cresciuto agonisticamente con la Nuova Alius San Severo. Nel 2014-15, dopo un passaggio nel campionato Under 19 esordisce in C con la maglia del Basket Pool 2000 Vado collezionando cifre personali assolutamente ragguardevoli (12 punti e 9 rimbalzi di media). Nel campionato successivo il salto in A2 con il Derthona Basket, prima dei trasferimenti a Scauri (B), Cerignola (B) ed Alessandria, dove nello scorso campionato ha viaggiato a più di 13 punti di media a partita.

Ala di grande sostanza e concretezza, Nikola Markus andrà a ricoprire lo spot di nr. 4 in coabitazione con il neoacquisto Yande Fall, andando così a creare una coppia di lunghi di grosso spessore.

“Ho scelto di venire a Giulianova per lo staff tecnico di primo livello che c’è e per il progetto che mi è piaciuto fin dall’inizio. Sono molto felice di far parte di questa squadra e non vedo l’ora di cominciare”
– queste le prime dichiarazioni di Markus“Come giocatore posso definirmi un 4/5 che va molto a rimbalzo con tanta energia e che non molla mai. Prediligo giocare molto per i compagni e spero che questo possa essere di aiuto alla squadra. Sono in Italia da 8 anni e ho disputato tutti i campionati dalla D alla A2, spero che l’esperienza acquisita in questi anni mi aiuterà in questa stagione per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”

Coach Ciocca, soddisfatto dell’arrivo in giallorosso di Nikola Markus, ha dichiarato: “E’prospetto interessante che potrà darci molto. Ad Alessandria, nell’ultima stagione, ha prodotto cifre importati. E’un ragazzo con tanta voglia di stare in palestra per migliorarsi ed un giocatore molto duttile con una buona capacità di applicazione difensiva. Secondo me è un prospetto poco noto ai più ma a mio avviso potrebbe essere una sorpresa del campionato”

Commenta