Il Maccabi Tel Aviv ‘congela’ i contratti in attesa di accordo tra Euroleague e ELPA

Il Maccabi Tel Aviv ‘congela’ i contratti in attesa di accordo tra Euroleague e ELPA

Il team israeliano ha inviato una lettera a tutti gli atleti per argomentare la decisione presa

Shimon Mizrahi, presidente del Maccabi Tel Aviv, ha inviato ai giocatori una lettera nel quale spiega che i contratti sono congelati in attesa di un accordo tra Euroleague e l’associazione dei giocatori ELPA.
Alcuni dei passaggi della lettera: “Abbiamo a che fare con una situazione che non ho mai vissuto nei miei 80 anni di vita. Non avrei mai immaginato una situazione in cui le persone della mia età non sarebbero state in grado di incontrare i loro figli e nipoti. Abbiamo una responsabilità verso il nostro amato club e dobbiamo fare tutti i passi necessari ad assicurargli un futuro. Come sapete, non c’è ancora accordo tra Euroleague e la ELPA, e quindi, fino a quando non sarà trovata una soluzione accettabile, tutti i contratti sono congelati. Siamo spiacenti di dover compiere questo passo estremo, ma la situazione creata non è colpa di nessuna delle parti”.

Fonte: Sport.co.il.

Commenta