Il GM del Baskonia: “I two-way contracts stanno facendo male al mercato europeo”

Il GM del Baskonia: “I two-way contracts stanno facendo male al mercato europeo”

Proprio il nuovo giocatore del Baskonia, Jalen Jones, ha deciso di andare in Europa solo a metà stagione dopo l'esperienza a Cleveland con un two-way contract

Durante la presentazione del nuovo arrivato Jalen Jones, il general manager del Baskonia Felix Fernandez ha parlato di come il mercato stia diventando più complicato a causa dei two-way contract che stanno convincendo diversi giocatori a rimanere negli Stati Uniti piuttosto che andare subito in Europa.

“Il mercato sta cambiando,” ha detto Fernandez. “La NBA sta trattenendo molti giocatori, specialmente per la G League. Adesso stanno dando molta importanza alla G League più di quanto ne davano in precedenza. I two-way contract stanno limitando il mercato europeo. Poi c’è anche la concorrenza del mercato cinese e anche quello giapponese.”

Fonte: Baskonia.

Commenta