Il finale con i TWolves fa infuriare gli Warriors: In qualsiasi lega del mondo il fallo su KD è 3+1

Il finale con i TWolves fa infuriare gli Warriors: In qualsiasi lega del mondo il fallo su KD è 3+1

Kerr arrabbiato per la decisone degli arbitri di non convalidare il canestro di Kevin Durant dando solo il fallo contro KD

Incredibile finale di partita tra Golden State Warriors e Minnesota Timberwolves .
Sul 130-127 per i Timberwolves e 5 secondi da giocare, Kevin Durant ha ricevuto palla, tirato segnato la tripla del pareggio e subito fallo.
Ma gli arbitri non hanno convalidato il canestro di KD perché il fallo, secondo loro, è avvenuto prima del tiro.

I Golden State Warriors hanno avuto un’altra occasione e Stephen Curry , con meno di 4”, ha segnato una pazzesca tripla del pareggio indicando poi l’arbitro.

Ma non è finita qui. Con meno di 1 secondo da giocare, a Kevin Durant è stato fischiato fallo su Karl-Anthony Towns con KAT che ha segnato i liberi della vittoria.

Questo il commento di Steve Kerr a fine gara.

“Il fallo finale? Intendete il lob alzato oltre 3 metri sopra il ferro?” ha detto Steve Kerr che è poi tornato sul fallo subito da Kevin Durant . “Ho appena visto il replay. KD ha preso palla e tirato. Era una giocata da 4 punti. Non so cosa altro dire. In qualsiasi lega del mondo quello è canestro e libero. In qualsiasi lega. Ma non in NBA” ha detto Steve Kerr.

Fonte: CBS Sports.

Commenta