Il CSKA non si ferma: scrimmage con arbitri e media, gioca anche Mike James

Il CSKA non si ferma: scrimmage con arbitri e media, gioca anche Mike James

La scelta folle del CSKA che fa giocare ai suoi atleti uno scrimmage con tanto di arbitri ed addetti al tavolo oltre a qualche media

Lo sport si è fermato in tutto il mondo, non solo la pallacanestro. La NBA non solo ha sospeso il campionato ma ha ordinato di chiudere addirittura tutti i campi di allenamento. Ma questo non è bastato al CSKA Mosca per fermarsi. La squadra campione di EuroLeague in carica ha effettuato questa mattina uno scrimmage tra CSKA Red e CSKA Blue con tanto di arbitri, addetti al tavolo e media.

Tra i giocatori coinvolti anche Mike James che è uscito dalla quarantena dopo che il Lokomotiv Kuban ha annunciato che nessun membro è risultato positivo al Coronavirus. Ma i giocatori della squadra russa faranno comunque un secondo test a fine quarantena per fugare ogni dubbio. Jame aveva cenato con qualche americano di Kuban subito dopo la loro partita contro il Kalev/Cramo e per questo era stato messo in isolamento dai russi.

Secondo noi questa partita è stato un rischio non necessario. Speriamo che non debbano pentirsene.

 

Commenta