Il CSKA cala il poker a Berlino ma perde per lungo tempo Will Clyburn

Il CSKA cala il poker a Berlino ma perde per lungo tempo Will Clyburn

Decisiva la coppia Hilliard-James e la difesa del terzo periodo. Ma la felicità per la vittoria non è piena

Il CSKA Moscow replica alla vittoria del Barça e trova cosi la quarta vittoria in EuroLeague in altrettante partite giocate. Vittoria sul campo dell’Alba Berlin (66-82) ma i moscoviti rischiano di perdere per lunghissimo tempo Will Clyburn infortunatosi durante il match.

 

Gara equilibrata per venti minuti, ma alla lunga i ragazzi di Aito Garcia Reneses sbagliano troppo sia dalla lunga distanza (7/24) che ai liberi (11/20) nonostante quattro giocatori in doppia cifra e Peyton Siva da 11 rimbalzi.

 

Il CSKA, dal canto suo, dà tutto nel terzo periodo. 22-8 il parziale che fa scappare definitivamente la squadra di Dimitris Itoudis, capace di toccare anche il +20 (43-63). Sugli scudi la coppia formata da Darrun Hilliard (21 punti e 6/10 da tre) e dal solito Mike James (22 punti e 8/16 dal campo). Il poker è servito, seppur con meno felicità rispetto al solito.

 

 

Euroleague 2019-2020 - 25 Ottobre 2019, 20:00
Alba Berlin 66 82 CSKA Moscow
Vai al boxscore

Commenta