Il co-proprietario di Boston lascia intendere gli addi di Irving e Horford

Foto: Matteo Marchi

Foto: Matteo Marchi

Grousbeck: Ripartiamo da Smart, Hayward, Brown e Tatum

Il co-proprietario dei Boston Celtics, Wyc Grousbeck, intervistato da NBC Sports, ha lasciato intendere che Kyrie Irving e Al Horford difficilmente torneranno il prossimo anno.
I due giocatori sono free agent.

“Ricominciamo con un gruppo che ha Marcus Smart, Gordon Hayward, Jaylen Brown e Jayson Tatum. E poi abbiamo i diritti su Terry” ha detto Grousbeck. “Ho sempre detto che quando qualcun va via, c’è un altro giocatore che ha una nuova opportunità. E lo abbiamo visto accadere più volte. Sono felice di quello che potremmo fare nel prossimo mese”.

Fonte: NBC Sports.

Commenta