Il Buducnost dura meno di 20′, vince ancora la Gran Canaria di Garcia

Il Buducnost dura meno di 20′, vince ancora la Gran Canaria di Garcia

Padroni di casa perfetti al tiro, Marcus Eriksson sempre protagonista

«Solo» 10/29 da 3, e a Gran Canaria il Buducnost dura meno di 20’. Una serata da ricordare per i padroni di casa, al secondo successo in due gare dal giorno dell’insediamento di Victor Garcia, ko però nella prima in campionato a Madrid con il Real.

Gara decisa dal 30-14 del secondo quarto, con i padroni di casa che tirano con il 60% da 2 e con 11/26 dall’arco. 26 gli assist, in un 119-87 di valutazione assolutamente esplicativo.

95-85 il finale, 15 punti con 5/8 dall’arco per il Marcus Eriksson più forte di sempre. 15 punti con 6/11 dal campo per Edwin Jackson.

[pb-game id=”388768″]

Commenta