Il Board della Alma S.p.a. smentisce la notizia di un’ipotetica fuga del Dott. Scavone verso Dubai

Il Board della Alma S.p.a. smentisce la notizia di un’ipotetica fuga del Dott. Scavone verso Dubai

Alma precisa in merito all'ipotetica fuga verso Dubai di Luigi Scavone

Riceviamo e pubblichiamo: «In Riferimento all’articolo “Pallacanestro Trieste: arrestato il Presidente Luigi Scavone”, pubblicato in data odierna (26/03/2019), il Board della Alma S.p.a. smentisce con forza la notizia che vede il Dott. Scavone coinvolto in un’ipotetica fuga verso Dubai con ingenti somme di denaro al seguito.

Nel rispetto della forza lavoro impiegata presso la Alma S.p.a. e certi che celermente e nelle opportune sedi giudiziali tutto verrà positivamente chiarito, invitiamo a provvedere immediatamente alla pubblicazione della suddetta opportuna rettifica ai sensi dell’art. 8 della legge 47/48, alla immediata rettifica delle informazioni riportate nell’articolo».

Sportando a sua volta precisa, in merito all’articolo sopracitato, di aver riportato senza commento o aggiunta alcuna informazioni pubblicate da altra stampa nazionale. Per dovere di cronaca, e diritto di replica, ha dunque proceduto alla pubblicazione immediata del Comunicato di Alma.

Commenta