Il Bayern non sbaglia praticamente nulla, asfaltato l’ASVEL

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

Straordinaria prestazione offensiva dei bavaresi che chiudono con il 56% da due e l'83% da tre punti

Con una straordinaria prestazione offensiva, il FC Bayern asfalta l’ ASVEL mantenendo così inviolato il proprio parquet. Finisce con un eloquente 104-63 che fa capire il dominio totale della formazione di Dejan Radonjic.

 

Partita indirizzata già dopo dieci minuti, chiusi sul +17 da parte dei bavaresi (30-13). Cinque giocatori tedeschi in doppia cifra, con Maodo Lo emblema capace di chiudere con 19 punti e 7/8 dal campo (senza errori da tre punti). Numeri? 10/12 con i piedi oltre l’arco, 35 rimbalzi e 24 assist. Numeri da dominio.

 

Dopo due vittorie nelle prime due partite, cade invece la formazione francese. Che paga una difesa ballerina e che chiude così con due giocatori in doppia cifra. A Kaunas i francesi andranno alla ricerca del riscatto.

 

[pb-game id=” 420946″]

Commenta