Il Baskonia ritrova il sorriso asfaltando il Darussafaka

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Dopo tre sconfitte consecutive, torna a vincere il Baskonia che domina in lungo e in largo i turchi del Darussafaka

Dopo tre sconfitte consecutive, il Baskonia ritrova il sorriso anche in campo europeo, dominando in lungo e in largo su un Darussafaka presente soltanto nel primo quarto. 82-56 il finale, eloquente riguardo il dominio dei padroni di casa.

 

Dopo la parità a quota 16, con cui si è chiuso il primo tempo, ecco la fuga dei ragazzi di Pedro Martinez. Trascinati, come al solito, dai 13 punti di Tornike Shengelia, miglior marcatore del Baskonia e fresco di nomina di MVP del mese di ottobre in ACB. Nonostante il 5/23 da tre punti, i baschi sono più concreti nel pitturato, solidi in difesa e pronti a ripartire in contropiede punendo sempre il Darussafaka.

 

D’altro canto, i turchi sono praticamente assenti soprattutto nella propria metà campo. In attacco sono Savas ed Eric (12 punti a testa) a salvare l’onore di un giovedì nero e tutto da dimenticare.

 

[Pb-game id= “388711”]

Commenta