Il 7 maggio il Coni si pronuncerà sul “caso Nunnally”

Il 7 maggio il Coni si pronuncerà sul “caso Nunnally”

Il 7 maggio si attende il pronunciamento sul ricorso di AX Armani Exchange Milano contro lo 0-20 a tavolino della gara con OriOra Pistoia

Il 7 maggio si attende il pronunciamento sul ricorso di AX Armani Exchange Milano contro lo 0-20 a tavolino della gara con OriOra Pistoia .

Dopo i due “no” della Fip nei gradi di giudizio l’AX Armani Exchange Milano si è rivolta al Collegio di Garanzia del Coni in merito al famoso «caso Nunnally».

La questione ha grande valenza sulla corsa salvezza di LBA, con OriOra Pistoia già ultima in classifica.

Lo riferisce la Gazzetta di Reggio.

Commenta