Il 28 giugno la decisione sulla Mens Sana

Il 28 giugno la decisione sulla Mens Sana

Il 28 giugno si decide il futuro di Siena

Come scrive La Nazione, è statafissata per il 28 giugno la data della discussione del ricorso presentato dalla Mens Sana avverso l’esclusione dal campionato. Il presidente della prima sezione del Collegio di Garanzia dello Sport, Mario Sanino, ha fissato per quella la data la sessione di udienze, a partire dalle ore 14, in cui sarà giudicato anche il ricorso che la Mens Sana ha presentato il 9 maggio scorso. La società ha chiesto «l’annullamento e/o la revoca della decisione emanata dalla Corte Sportiva d’Appello FIP, di cui al CU. n. 1462 del 9 aprile 2019 relativamente al gravame proposto dalla ricorrente avverso la decisione del Giudice Sportivo Nazionale FIP, di cui al CU. n. 1405 del 19 marzo u.s., e per l’effetto, per l’annullamento e/o la revoca della sanzione irrogata all’esponente dell’esclusione della medesima dal campionato di Serie A2 maschile di pallacanestro e conseguente applicazione dell’art. 17, Regolamento Esecutivo Gare, nonché dell’ammenda di ¬ 30.000,00, ai sensi dell’art. 56, comma 2, RG FIP, nonché di ogni ulteriore atto e provvedimento presupposto, annesso, connesso, collegato e conseguente».

Commenta