Ike Udanoh: ‘Non mi ispiro a nessun giocatore, il mio unico idolo è Gesù’

Ike Udanoh: ‘Non mi ispiro a nessun giocatore, il mio unico idolo è Gesù’

Il giocatore di Cantù ha rilasciato un'intervista al Giornale di Cantu

Ike Udanoh, capitano della Pallacanestro Cantu, ha rilasciato un’intervista al Giornale di Cantu, parlando anche di alcuni aspetti della sua vita personale:

La dieta vegana: “E’iniziata quasi per caso, un esperimento, diciamo così. Poi mi sono trovato bene e adesso continuo a mangiare spesso vegano.

Il compagno più forte che ha mai avuto: “Aubrey Coleman, i tifosi italiani sicuramente lo conosceranno”

Ispirazione: “Non mi ispiro a nessun giocatore, il mio unico idolo è Gesù, tutti gli altri sono imperfetti”

Se non avessi giocato a basket: “Probabilmente avrei fatto qualcosa nel campo artistico, sono sempre stato appassionato di pittura fin da giovane”

[pb-player id=”16932″]

Fonte: Giornale di Cantu.

Commenta