Iacopo Demarchi firma ad Ancona

Iacopo Demarchi firma ad Ancona

Nuovo innesto per Ancona

Arriva da Trieste, e da una stagione in Serie B a Lugo, il secondo under della nuova Luciana Mosconi Ancona. La Società dorica infatti è lieta di comunicare l’avvenuto accordo con il giocatore classe 1999, Iacopo Demarchi, play-guardia di 184cm che andrà così a infoltire il roster bianconeroverde di coach Paolo Regini salito ora nove unità.

20 anni compiuti il 15 giugno, Demarchi è cresciuto nel vivaio dell’Azzurra Trieste completando poi il suo percorso delle giovanili nella Pallacanestro Trieste dove è cresciuto fino ad arrivare nell’orbita della prima squadra collezionando 3 presenze nel campionato di A2 16/17. Nella stagione 17/18 veste la maglia della Pallacanestro Codroipese nella C Gold triveneta. Compiti in cabina di regia per il play giuliano che però a metà stagione si infortuna. Un forfait fondamentale per la sua squadra che non riuscirà a evitare la retrocessione in C Silver. Nell’estate scorsa viene reclutato dall’Orva Lugo, nella prima esperienza lontano da casa e in una squadra giovane dove il suo ruolo è stato inizialmente quello di coprire le spalle al regista titolare ma con il passare del tempo è riuscito a ricavarsi ampi spazi.. 27 presenze con medie di 5.8 punti in 18′ di impiego per il giovane regista in regular season. I romagnoli non riusciranno a evitare i playout (penultimi nel Girone B davanti soltanto a Desio) uscendo poi battuti in tre partite nella serie contro Lecco. Per Demarchi buone cifre (7.3 punti, in 30′ di media, due volte in doppia cifra giocando addirittura 37 minuti in gara-2) che però non sono servite a evitare la discesa dei biancoverdi lughesi in Serie C Gold. Iacopo Demarchi e la Luciana Mosconi si sono già incontrati: preseason dello scroso campionato nel torneo di Senigallia con Lugo che ebbe la meglio sugli anconetani (79-74) in quella che era la finale per il 3°posto.
Giocatore ordinato e rapido, bravo a dettare i ritmi ma anche nel finalizzare con puntualità essendo dotato di un buon tiro da fuori, Demarchi arriva alla Luciana Mosconi con l’obbiettivo di mettersi al servizio della squadra confidando di compiere un salto di qualità sfruttando l’opportunità di vivere al fianco di giocatori esperti in grado di farlo crescere sotto ogni punto di vista.

Queste le prime parole di Iacopo da neo giocatore della Luciana Mosconi “Sono molto carico per questa nuova esperienza, non vedo l’ora di conoscere i nuovi compagni e di mettermi in gioco in una squadra e in un girone di assoluto livello, allenandomi e dando sempre il massimo ogni giorno.”

Ad attendere Iacopo Demarchi ad Ancona ci sarà la maglia nr.1. Lo stesso numero che il regista friulano aveva nella sua precedente esperienza di Lugo.

Commenta