I Toronto Raptors superano gli Warriors dopo un overtime

A Golden State non basta un super Kevin Durant

Nel match di cartello della nottata, i Toronto Raptors ottengono il successo casalingo dopo un tempo supplementare contro i Golden State Warriors con il risultato finale di 131-128. Per i Raptors il top scorer è Kawhi Leonard, autore di 37 punti e 8 rimbalzi. Ottime prestazioni anche per Paskal Siakam, 26 punti e 2 rimbalzi, e Kyle Lowry, 10 punti e 12 assist. Ci sono 20 punti anche per Serge Ibaka.

Ai Golden State Warriors non basta un superbo Kevin Durant, autore di una doppia-doppia da 51 punti, 11 rimbalzi e 6 assist. Klay Thompson contribuisce con 23 punti, mentre Jonas Jerebko porta 20 punti in uscita dalla panchina.

[pb-game id=”398078″]

[pb-player id=”49338″]

[pb-player id=”46474″]

Commenta