I tifosi di Sassari dedicano una coreografia a Scott Bamforth, infortunato, che si commuove

I tifosi di Sassari dedicano una coreografia a Scott Bamforth, infortunato, che si commuove

Bamforth si è infortunato al ginocchio ed ha chiuso anzitempo la stagione

Prima della palla a due i cinquemila del PalaSerradimigni hanno dedicato a Scott Bamforth una suggestiva coreografia di sprono per l’infortunio occorso a Cantù: il giocatore originario di New Mexico si è sciolto in un lungo pianto che ha emozionato tutto il palazzetto.

Commenta