I Rockets senza stelle sono di un’altra pasta, i Pelicans ne approfittano

I Rockets senza stelle sono di un’altra pasta, i Pelicans ne approfittano

127-112 il finale. DNP per Melli

I New Orleans Pelicans fanno il colpo battendo 127-112 gli Houston Rockets trascinati dai 27 punti con sette triple di Lonzo Ball.

Per i Pelicans 12+16 di Favors, 27 di Ingram, 27+10+8 di Ball, 25 di Holiday, 25 di Moore. Per Melli solo panchina.

Per i Rockets 22 di House, 19 di Hartenstein, 20 di Gordon, 16 di Clemons e 12 di McLemore. Assenti sia Capela che Harden che Westbrook.

[pb-game id=”422627″]

Commenta