I Raptors non vogliono compromettere il cap del 2021 per puntare a Giannis Antetokounmpo

I Raptors non vogliono compromettere il cap del 2021 per puntare a Giannis Antetokounmpo

Toronto ha due contratti in scadenza (Gasol e Ibaka) e vuole rinnovare VanVleet

I Toronto Raptors, campioni NBA in carica, guardano all’estate del 2021 quando Giannis Antetokounmpo sarà free agent.
Per questo la franchigia non ha interesse a compromettere parte del cap del 2021-2022 già ora.
I Raptors hanno sia Marc Gasol che Serge Ibaka in scadenza mentre nel 2021 scadrà Kyle Lowry.
Una delle priorità della franchigia la prossima estate sarà rinnovare Fred VanVleet.

Fonte: ESPM.

Commenta