I Nets a caccia di una terza stella “sacrificando” i suoi giovani?

Sia Bradley Beal che Jrue Holiday sono due giocatori che piacciono molto alla dirigenza. Tra i giocatori da cedere Allen, Dinwiddie e LeVert

Secondo Brian Windhorst di ESPN, i Brooklyn Nets hanno intenzione di costruire attorno a Kyrie Irving e Kevin Durant, le due super star della squadra.
E l’obiettivo della franchigia è quello di arrivare ad una terza stella usando come merce di scambio alcuni dei tanti giovani di prospettiva presenti in roster.
I due giocatori più appetibili per le altre squadre sono Caris LeVert e Jarrett Allen oltre a Spencer Dinwiddie.

Sia Bradley Beal che Jrue Holiday sono due giocatori che piacciono molto alla dirigenza.

Fonte: ESPN.

Commenta