I Mavericks richiedono la disabled player exception dopo l’infortunio di Barea

L'exception varebbe il 50% del contratto di Barea

Come riportato da Shams Charania, i Dallas Mavericks hanno richiesto alla NBA di poter utilizzare la disabled player exception dopo l’infortunio di J.J Barea, una speciale exception che può essere concessa a squadre che perdono giocatori per infortunio per il resto della stagione.

Se la NBA concederà questa exception ai Mavericks, il suo valore sarà del 50% del totale del contratto di Barea per questa stagione, dunque circa 1.8 mln di dollari.

Fonte: Shams Charania.

Commenta