I Knicks ritengono di essere in ottima posizione per acquistare una star via trade

Photo: Matteo Marchi
Photo: Matteo Marchi

Prima della sospensione i Knicks erano dodicesimi nella Eastern Conference

Secondo Ian Begley, diverse persone nell’organizzazione dei New York Knicks ritengono che il team sia posizionato ‘incredibilmente bene’ dal punto di vista degli asset, e che quindi sarà tra i favoriti nel momento in cui la prossima superstar ‘scontenta’ chiederà la cessione.

I Knicks hanno ben 7 prime scelte nei prossimi 4 Draft, molta flessibilità salariale e diversi giovani talenti, tutti ingredienti di solito necessari per imbastire una trade importante.

Fonte: Ian Begley.

Commenta