I Golden State Warriors rientrano dal -19 e superano i Miami Heat

I Golden State Warriors rientrano dal -19 e superano i Miami Heat

39 per Kevin Durant, 29 per Klay Thompson e 24 per Stephen Curry

Una partenza poco brillante non ferma i Golden State Warrior che superano i Miami Heat grazie alla grande serata di Kevin Durant.

Una sua tripla nell’ultimo minuto, e due liberi di DeMarcus Cousins a 5.4, permette ai padroni di casa di rientrare dal -19.

120-118 il finale, 39 per Kevin Durant, 29 per Klay Thompson e 24 per Stephen Curry. Per gli Heat career-high di Josh Richardon con 37 punti e 8 triple.

- 23 Luglio 2019, 10:02
00 00
Vai al boxscore

Commenta