I Celtics distruggono i Bulls, il +56 è lo scarto maggiore dell’era Stevens

133-77 il finale per i verdi, che ridicolizzano i padroni di casa

[pb-game id=”398145″]
I Boston Celtics passano allo United Center con l’incredibile punteggio di 133-77. Il team di Stevens ha concesso ai Chicago Bulls la miseria di 17 punti nel primo, nel terzo e nel quarto quarto.
Tra i 7 in doppia cifra da segnalare i 22 con 10 rimbalzi e 5 assist con +50 di plus/minus (….) di Daniel Theis , dalla panchina Jaylen Brown ne mette 23 con 5 rimbalzi e 3 assist in 28 minuti.
Per i padroni di casa partita da dimenticare alla svelta, Shaquille Harrison è il top scorer con 20 punti.

Commenta