I budget di Eurolega: crescono quasi tutte le squadre con licenza, Maccabi e Barça raddoppiano

I budget di Eurolega: crescono quasi tutte le squadre con licenza, Maccabi e Barça raddoppiano

Delle undici con licenza decennale, solo il Panathinaikos resta sugli stessi livelli. Grandi crescite per Barcellona, Maccabi e Milano.

È il tema del giorno nel basket europeo: dopo la pubblicazione dei (presunti) budget  di EuroLeague da parte del quotidiano francese L’Equipe, si dibatte sulla sostenibilità finanziaria dei club di EuroLeague.

Guardando la situazione dentro i quattro anni della nuova EuroLeague, emerge come 10 delle 11 squadre con licenza decennale abbiano visto, in questi anni, una crescita del loro budget: l’unica eccezione è rappresentata dal Panathinaikos, che si assesta sullo stesso budget di tre stagioni fa.

Molto rilevanti le crescite di Barcellona e Maccabi, che raddoppiano o quasi le loro spese (da 21 a 41 milioni di euro i blaugrana, da 11 a 24 gli israeliani), crescite rilevanti anche per Real Madrid (da 27 a 40), Milano (da 19 a 31 milioni di euro). Più sostenuti gli aumenti delle altre sei squadre.

La lista completa degli aumenti (fonti Talkbasket e L’Equipe, stagioni 2016-17, 2018/19 e 2019/20)

Barcelona:
€21M -> €36M -> €41M

CSKA:
€35M -> €36M -> €40.7M

Real Madrid:
€27M -> €42M -> €40M

Milano:
€19M -> €25M -> €31M

Fenerbahce:
€23M -> €30M -> €30M

Anadolu Efes:
€18M -> €18M -> €24M

Maccabi:
€11M -> €23M -> €24M

Baskonia:
€11.5M -> €16M -> €16M

Olympiacos:
€12.5M -> €15M -> €16M

Panathinaikos:
€14M -> €15M -> €14M

Zalgiris:
€8M -> €10.7M -> €11.9M

Fonte: L'Equipe, Talkbasket.

Commenta