Horford: Non potevo rinunciare alla possibilità di giocare con Joel e Ben

Horford ha ricevuto una grande ovazione dal suo ex pubblico

Al Horford ripercorre la sua scelta di lasciare i Boston Celtics per firmare con i Philadelphia 76ers la scorsa estate: “E’ stato difficile lasciare Boston, ma sapevo che era la cosa giusta da fare. Non potevo rinunciare all’opportunità di giocare con Joel e Ben. La possibilità di essere subito competitivi per vincere il titolo è stato uno dei fattori che mi ha guidato verso questa scelta”.

Horford, che non è sceso in campo nella partita della scorsa notte, ha ricevuto comunque un’ovazione dal suo ex pubblico.

 

Commenta