Hedo Turkoglu critica le parole di Enes Kanter: ‘Dice cose irrazionali e lontane dalla verità’

Hedo Turkoglu critica le parole di Enes Kanter: ‘Dice cose irrazionali e lontane dalla verità’

Kanter aveva dichiarato di non poter andare a Londra per paura di essere ucciso dal governo turco

Dopo le parole di Enes Kanter, lungo dei New York Knicks, che aveva dichiarato di non poter partecipare alla trasferta di Londra per paura di essere ucciso dal governo turco, è arrivata la risposta di Hedo Turkoglu, presidente della federazione turca e consigliere del presidente Erdogan. L’ex giocatore dei Sacramento Kings ha criticato aspramente le parole di Kanter, definendole irrazionali e lontane dalla verità. Turkoglu, in un comunicato pubblicato sul suo profilo Twitter, scrive che le difficoltà di Kanter nello spostarsi a Londra sono legate a suoi problemi personali con la documentazione e non certo alla Turchia come nazione.

Ovviamente, Turkoglu ha rincarato la dose, accusando Kanter di essere un sostenitore del presunto movimento terroristico FETO, che secondo il governo Erdogan è dietro al tentato colpo di stato del 2016.

Commenta