Harrison Barnes e Malik Jackson pagheranno il funerale di una ragazza uccisa in casa dalla polizia

Harrison Barnes e Malik Jackson pagheranno il funerale di una ragazza uccisa in casa dalla polizia

Atatiana Jefferson era in casa che si stava prendendo cura del nipotino di otto anni quando un poliziotto durante un controllo di routine ha sparato un colpo attraverso una delle finestre di casa uccidendola

Harrison Barnes dei Sacramento Kings e Malik Jackson dei Philadelphia Eagles pagheranno il funerale di una ragazza 28enne uccisa nella sua abitazione da un colpo di pistola sparato da un poliziotto a Fort Worth in Texas.
Atatiana Jefferson era in casa che si stava prendendo cura del nipotino di otto anni quando un poliziotto durante un controllo di routine ha sparato un colpo attraverso una delle finestre di casa uccidendola.
Il poliziotto era in zona perché rispondeva ad una chiamata per una porta lasciata aperta nel residente.

“Io e mia moglie volevamo fare qualcosa per la famiglia” ha detto Harrison Barnes che ha giocato due anni in Texas con i Dallas Mavericks. “E’ stata una cosa tragica che non dovrebbe mai accadere soprattutto in un controllo del genere da parte della polizia”.

Barnes pagherà metà del funerale mentre l’altra metà sarà pagata dal defensive tackle degli Eagles.

Fonte: ESPN.

Commenta