Hampton salta il college ispirato da Doncic: Dimostra che non serve andare in NCAA per aver successo

Hampton ha deciso di diventare subito pro firmando in NBL

RJ Hampton, che ha sorpreso tutti con la usa scelta di non andare al college per firmare ai New Zealand Breakers, ha spiegato i motivi dietro la sua decisione.

“Luka Doncic è uno dei miei giocatori preferiti. L’ho iniziato a seguire due anni prima che si presentasse al draft ed ho guardato almeno 10 sue partite questa stagione. Vedere come lui sia arrivato nella NBA e sia stato il miglior rookie della NBA dimostra che non è obbligatorio andare al college per avere successo. Giocare da professionista lo ha aiutato ad arrivare al livello a cui è ora. Non è il giocatore più veloce o più atletico ma sul campo sa sempre dove mettersi e legge le difese meglio di qualsiasi altro giocatore NBA” ha detto Hampton.

Commenta