Mekel regala la vittoria a Reggio. Trieste si arrende all’ultimo tiro

Mekel regala la vittoria a Reggio. Trieste si arrende all’ultimo tiro

Brutta prestazione dei padroni di casa che si aggrappano al play israeliano nonostante le sue pessime condizioni fisiche. Trieste si vede sfuggire una grande occasione

Tredicesima giornata di serie A al PalaBigi fra Reggio e Trieste fra due squadre che hanno entrambe grande bisogno di vincere

[pb-game id=”420236″]

Cronaca:

  • 0’ – 0-0, partita che ci aspettiamo piuttosto tesa e combattuta per quello che si giocano le due squadre. Salutato dal pubblico l’ex Strautins
  • 2’ – 7-0, Reggio sembra più convinta. Parziale nonostante due schiacciate sbagliate in due minuti.
  • 3’ – 10-0, tripla di Vojvoda e timeout Dalmasson
  • 6’ – 19-7, Trieste non trova contromisure in difesa per arginare Reggio ormai in ritmo
  • 10’ – 24-16, Reggio dopo un buon inizio si ferma e chiude in vantaggio di 8 punti. Per ora Trieste sembra inoffensiva, ma non è detto che rimanga così per tutti i restanti 30 minuti
  • 12’ – 26-20, i padroni di casa sbandano in attacco, gli ospiti ne approfittano
  • 14’ – 26-25, non si ferma l’emoraggia reggiana, Trieste a contatto
  • 16’ – 26-29, Reggio rottura prolungata, ha segnato in più di sei minuti un solo canestro su carambola a rimbalzo
  • 20’ – 34-35, sensazioni opposte a quelle di fine primo quarto, ovvero che Trieste non abbia capitalizzato le grandi difficoltà reggiane. Per Trieste 13 di Mitchell, per Reggio 8 di Vojvoda
  • 23’ – 37-45, Trieste in controllo, mette due triple e saluta Reggio
  • 25’ – 49-51, reazione di orgoglio dei reggiani che con la partita pericolosamente sulla via di Trieste riescono a ricucire nonostante la buona percentuale da tre degli ospiti
  • 28’ – 54-61, Reggio in difficoltà si aggrappa a Mekel evidentemente non al meglio ma tenuto in campo per quasi 9 minuti di fila
  • 30’ – 67-58, sei su sette fa tre per Trieste nel quarto, che allunga ancora
  • 33’ – 60-73, massimo vantaggio per gli ospiti
  • 37’ – 76-82, rubata di Reggio, Candi gioco da tre punti. Ultima chiamata per i padroni di casa per cercare di tornare in partita
  • 39’ – 85-86, Botta e risposta in campo: tripla di Jones, gioco da tre punti di Mekel
  • 40’ – 87-86, Mekel blocca ed esce a ricevere, tabellone e canestro dai 45 gradi. Reggio vince la partita

Commenta