Gregg Popovich soddisfatto nonostante la sconfitta in casa dei Nets

Photo: Matteo Marchi

Photo: Matteo Marchi

Gli Spurs hanno perso 7 delle 8 trasferte del 'Rodeo Trip'

Gregg Popovich riesce a trovare il lato positivo nella sconfitta dei suoi San Antonio Spurs in casa dei Brooklyn Nets, la settima nelle ultime otto, in cui LaMarcus Aldridge e compagni hanno realizzato appena 85 punti: “Ero molto arrabbiato dopo la sconfitta contro i New York Knicks, stavolta invece sono contento perchè abbiamo concesso solo 101 punti ad un buon team, e se continueremo così le cose andranno bene. Non possiamo controllare se i nostri tiri entrano o meno (16% da tre, in stagione sono primi nella lega con il 40%), quindi penso sia stata una buona giornata per noi”

Commenta