Gregg Popovich parla di Manu Ginobili: Non so se gli ho mai insegnato qualcosa

Ginobili ha trascorso tutta la sua carriera NBA con San Antonio

Gregg Popovich parla della crescita di Manu Ginobili nella sua carriera agli Spurs: “Da subito abbiamo capito che era un gran giocatore, non sapevamo quello che sarebbe diventato, ma eravamo sicuri che fosse un gran bel giocatore. E`diventato sempre più importante, mese dopo mese, ogni stagione di più. Ho capito quanto fosse importante, e che dovevo solo lasciarlo giocare e smettere di provare ad allenarlo. Non so se gli ho mai insegnato qualcosa…”

Fonte: Express News.

Commenta