Golden State Warriors: Klay Thompson voleva continuare a giocare dopo l’infortunio

Photo: Matteo Marchi

Photo: Matteo Marchi

Thompson si è infortunato alla fine del terzo periodo

L’infortunio al ginocchio di Klay Thompson con ogni probabilità è stato il colpo di grazia alle ambizioni di three-peat dei Golden State Warriors.

Dopo essersi lesionato il legamento del ginocchio, Thompson è tornato in campo per tirare i tiri liberi, con l’idea che dopo un minimo di riposo sarebbe tornato in campo. A confermarlo è coach Steve Kerr: “Mi ha detto, coach, due minuti di riposo e sarò pronto….”

 


[pb-player id=”55315″]

Commenta