Golden State vince, ma Steve Kerr rompe una lavagnetta e si ferisce la mano

Golden State vince, ma Steve Kerr rompe una lavagnetta e si ferisce la mano

I Golden State Warriors sono tornati al successo contro i Chicago Bulls, ma coach Steve Kerr si è procurato una ferita alla mano rompendo la lavagnetta degli appunti nel terzo quarto

I Golden State Warriors sono tornati al successo contro i Chicago Bulls, ma coach Steve Kerr si è procurato una ferita alla mano rompendo la lavagnetta degli appunti nel terzo quarto.

«Me ne concedo due a stagione. Questa è la prima. Mi ferisco sempre nello stesso punto, anche se questa volta il taglio è più profondo. Ero un po’più arrabbiato del solito» il suo commento nel dopogara. «Eravamo 3-15 prima di questa partita e per noi ogni giocata conta, ogni possesso conta. Bisogna lottare sempre” ha aggiunto Kerr che ha poi scherzato. “Sarà rivalutato giorno dopo giorno e non ho messo i punti. Sulla lavagnetta c’era del sangue. Questo potrebbe essere un titolo per le vostre notizie».

Commenta