Golden State sconfigge Orlando e ritrova il sorriso

Golden State sconfigge Orlando e ritrova il sorriso

Warriors ok per 109-95.

La striscia perdente più lunga negli ultimi 18 anni della franchigia si interrompe qui per i Golden State Warriors, che contro gli Orlando Magic tornano al successo dopo 10 ko consecutivi.

Fondamentale l’apporto di Russell, 26 punti e 12 assist, e bene anche Poole (21) e Paschall (20+9), in casa Magic ci sono i 23 punti di Markelle Fultz.

[pb-game id=”422772”]

Commenta