Gli Spurs non fermano il gioco sotto di 4 con 28″ da giocare. Popovich: Aldridge non mi ha sentito

Gli Spurs non fermano il gioco sotto di 4 con 28″ da giocare. Popovich: Aldridge non mi ha sentito

Il coach degli Spurs avrebbe voluto fermare il cronometro con la sua squadra sotto di 4 con 28 secondi da giocare

Tanto ha fatto discutere la scelta dei San Antonio Spurs di non fare fallo dopo il tiro di DeMar DeRozan stoppato da Torrey Craig con 28 secondi e 4 decimi da giocare.

Sotto di 4, i San Antonio Spurs hanno fatto scorrere il tempo senza fermare l’attacco di Denver.

In realtà Gregg Popovich aveva chiesto a LaMarcus Aldridge di fare fallo ma l’ala non ha sentito le indicazioni del suo allenatore.

“Non mi ha sicuramente sentito dato che non ha fatto fallo” ha detto Popovich.

“Non l’ho sentito. C’era troppo rumore nell’arena. Me lo sono perso” ha detto Aldridge.

Patty Mills ha avuto la chance di fermare l’azione ma non l’ha fatto avendo cinque falli già. Così Murray ha avuto il tempo di tirare e far finire la partita.

Fonte: ESPN.

Commenta