Giulianova muove i primi passi per la prossima stagione

Giulianova muove i primi passi per la prossima stagione

Annunciato lo staff di Giulianova

Inizia a muovere i primi passi il Giulianova Basket 85 in vista del prossimo campionato di serie B. Il sodalizio del Presidente Carlo Tribuiani, come primo movimento di mercato, ha ufficialmente confermato anche per la stagione 2019-2020 lo staff tecnico composto da coach Cesare “Cece” Ciocca, dall’assistente Nando Francani e dal preparatore fisico Piergiorgio Verrigni.
Una scelta, quella fatta dalla società giallorossa, dettata dalla continuità con quanto fatto la scorsa stagione e soprattutto dalla concretezza di uno staff tecnico che si è contraddistinto, oltre che per i risultati, per la capacità di migliorare il roster messo a disposizione.

Per Cece Ciocca, allenatore serio e preparato con un passato in giro per l’Italia tra Treviglio, dove ha mosso i primi passi, passando per Castelletto Ticino, Potenza, Ravenna, Costa Volpino, Pordenone e Bergamo, quella che andrà ad iniziare sarà la seconda stagione consecutiva in riva all’Adriatico.
“Sia io che Nando Francani e Piergiorgio Verrigni, per la parte fisica, siamo rimasti a guidare la prima squadra”. – ha dichiarato coach Ciocca – “Sono molto felice di poter continuare il lavoro con Giulianova dopo un anno, quello passato, nel quale abbiamo disputato un campionato molto interessante. Siamo ancora qui con il solito entusiasmo e la voglia di fare bene. Siamo stati inseriti in un girone ‘cervellotico’ a detta di molti, dove c’è una griglia di pretendenti alla vittoria finale molto ampia… sicuramente è il campionato di serie B più competitivo che io abbia mai fatto. Noi punteremo su una squadra giovane, capace di una pallacanestro frizzante, una pallacanestro che vedrà i giovani in prima fila, consapevoli di confrontarci con squadre con budget veramente importanti. Noi vogliamo vendere cara la pelle e disputare un bel campionato. Siamo molto carichi e sicuramente ci faremo trovare pronti per quello che sarà un campionato molto competitivo”.

Al fianco di coach Ciocca, la gradita conferma di Nando Francani, allenatore ormai stabilmente nel giro delle rappresentative nazionali giovanili e ormai un’istituzione del Giulianova Basket 85 visto le cinque stagioni già trascorse sulla panchina giallorossa.
“Sono legato tanto alla società. Ho trovato persone di alto livello con cui è un piacere confrontarsi” – queste le prime impressioni di Francani – “Speriamo di dare anche quest’anno il mio contributo, cercando di mettere il mio mattoncino per arrivare più in alto possibile. Ripartiamo comunque molto vogliosi e combattivi. Nella costruzione del roster l’idea iniziale era di confermare buona parte dei giocatori… non è stato possibile anche perchè, merito anche del campionato disputato la scorsa stagione e del lavoro svolto dallo staff tecnico, i ragazzi hanno trovato situazioni a livello economico più vantaggiose. Ripartiremo quindi con tanti volti nuovi e proprio per questo gli stimoli per far bene sono tanti”.

La coppia “rosetana” si completa con Piergiorgio Verrigni, preparatore fisico di grosso calibro con esperienze in squadre blasonate come Atri e Brindisi, giunto alla sua sesta stagione con il Giulianova Basket 85
“Con questa sesta stagione ho raggiunto Atri, che è stata la mia esperienza cestistica più lunga” – le parole di Verrigni – “Sono contento di questa continuità perchè c’è grossa stima tra noi dello staff tecnico, c’è grossa stima da parte mia e penso che sia ricambiata da parte della società. Sono contento e carico per questa nuova stagione. La squadra sarà all’insegna della gioventù… è sempre bello lavorare con i giovani perchè si può fare un lavoro più ‘scientifico’, come si dice in gergo si potrà ‘spingere’. Sperò che sarà un anno pieno di soddisfazioni. So che il livello del girone è molto alto; sarà difficile, più degli altri anni, io personalmente però sono fiducioso perchè abbiamo uno staff di altissimo livello, una società che ci supporta, quindi non ci poniamo limiti”.

Commenta