Gioacchino Alfano è il nuovo Responsabile delle Relazioni Esterne della Leonis Roma

Gioacchino Alfano è il nuovo Responsabile delle Relazioni Esterne della Leonis Roma

Una figura di spicco e spessore arricchisce l’organigramma della Leonis Roma: è Gioacchino Alfano, già Deputato della Repubblica Italiana ed Emerito Sottosegretario di Stato alla Difesa con delega allo Sport,

Una figura di spicco e spessore arricchisce lorganigramma della Leonis Roma: è Gioacchino Alfano, già Deputato della Repubblica Italiana ed Emerito Sottosegretario di Stato alla Difesa con delega allo Sport, nuovo Responsabile delle Relazioni Esterne della società di Via dellArcadia.

La carriera e lesperienza parlano da loro, un background ricco e variegato. Laureato in Economia e Commercio, commercialista, revisore contabile, per due volte è stato Sindaco del Comune che gli ha dato i natali, SantAntonio Abate, in provincia di Napoli. Nel 2001 viene eletto alla Camera dei Deputati, ruolo nel quale viene confermato nelle elezioni del 2006, del 2008 e del 2013. Nel maggio del 2013, come detto, viene nominato Sottosegretario di Stato alla Difesa con numerose deleghe, tra le quali quella allo Sport, carica riconfermata nel Governo del 2014 e del 2016. Attualmente è Componente del Comitato Scientifico del Milton Friedman Institute, Presidente Onorario dellAssociazione Napoli a Milano, Componente del Direttivo dellANCI Campania, Vice-Presidente onorario dellAssociazione Poliziotti Italiani, Condirettore della Rivista Noi Cittadini per la Sicurezza(essendo anche in possesso del tesserino da Giornalista Pubblicista) e Co-promotore integruppo parlamentare per la sussidiarietà.

Esperienza, dunque, ma anche amore per lo Sport: Ricordo una frase del Cardinal Ravasi – Lo Sport è un’esigenza umana – che ho condiviso e sposato in pieno ed è con questo approccio che mi avvicino al lavoro– spiega Gioacchino Alfano – Giocavo e gioco tuttora, con la Nazionale di Calcio Parlamentari, e da ragazzo ho giocato a Basket, così come i miei figli. Lo Sport fa parte della mia vita. Assieme a Luca Pancalli, da Sottosegretario di Stato alla Difesa con delega allo Sport, abbiamo dato un grande impulso allattività paralimpica, riuscendo a portare una squadra in Australia per partecipare agli Invictus Games. E poi, oggi, la nuova esperienza con la Leonis Roma: di cui mi ha colpito subito– continua – la struttura e la voglia di riportare il basket al centro delle attenzioni romane, città in cui vivo dal 2001. I tanti elementi giovani dello staff”  – conclude – con il loro grande entusiasmo, mi hanno caricato di stimoli nuovi”.

[pb-team id=”3201″]

Fonte: Ufficio Stampa Leonis Roma.

Commenta