Gigi Datome: Futuro? Il Giappone mi attira tanto…

Gigi Datome: Futuro? Il Giappone mi attira tanto…

Datome avvisa Milano che il Fenerbahce non è quello dell'andata e parla del suo futuro: Ho altri due anni di contratto al Fener e sto benissimo qui, io cerco sempre di trovare la situazione che mi renda felice

L’AX Armani Exchange Milano sarà in campo ad Istanbul contro il Fenerbahce dalle 18.45.
All’andata Milano dominò la squadra turca ma Gigi Datome avvisa l’Olimpia che questo è un altro Fenerbahce.

Queste le parole di Datome a La Gazzetta dello Sport.

Sfida con Milano.

Siamo tutti disponibili e più in forma come squadra a livello fisico e atletico. Lì ancora non ci conoscevamo bene tutti, avevamo lavorato poco assieme. Ora siamo più quadrati, il gioco è più fluido. Va però detto che non era solo un problema di assenze. Molti di noi, a cominciare da me, giocavano male, spesso le scelte erano sbagliate.

Futuro.

Detto che alla fine di ogni stagione può succedere di tutto e che ho altri due anni di contratto al Fener e sto benissimo qui, io cerco sempre di trovare la situazione che mi renda felice. Potrà essere l’Italia, il Giappone che mi attira tanto o altro, insomma non mi precludo niente.

Commenta