Giannis Antetokounmpo: Voglio essere uno dei migliori giocatori di sempre

Foto Matteo Marchi
Foto Matteo Marchi

Il greco non si pone limiti

Only sky is the limit. Questo il pensiero di Giannis Antetokounmpo dopo la prova da 33 punti e 10 rimbalzi contro i Chicago Bulls.

“Voglio essere uno dei migliori giocatori di sempre. E per riuscirsi devo essere concentrato in ogni singola partita. Perché alla fine senza vittorie non conta nulla. Puoi metterci tutta l’energia che vuoi ma se non vinci, non conta” ha detto il greco MVP in carica, che trae ispirazione da Michael Jordan e Scottie Pippen. “Cerco di essere sempre sul pezzo su quello che devo fare. Nel passato, quando vedevo il numero 23 (Jordan). Ma non solo il 23, anche il 33 (Pippen). Ho parlato spesso con Scottie. Mi ha motivato tanto. Chicago è una città importante per la pallacanestro. E’ dove MJ e Pippen hanno giocato. E per questo dentro di me c’era extra motivazione”.

Fonte: ESPN.

Commenta