Giannis Antetokounmpo è essenziale e dominante: i Bucks surclassano i Pistons

Giannis Antetokounmpo è essenziale e dominante: i Bucks surclassano i Pistons

I Milwaukee Bucks vogliono dimostrare di non aver centrato per caso il primo record assoluto Nba, e con i Detroit Pistons è tutto facile in gara-1: 121-86 il finale

I Milwaukee Bucks vogliono dimostrare di non aver centrato per caso il primo record assoluto Nba, e con i Detroit Pistons è tutto facile in gara-1: 121-86 il finale.

Un Giannis Antetokounmpo dominante in soli 24’, con 24 punti e 17 rimbalzi. I Bucks segnano 38 punti nel primo quarto e scappano subito: 15 punti per Eric Bledsoe, 14 per Brook Lopez e Khris Middleton.

Deroit Pistons privi di Blake Griffin e con Andre Drummond espulso per doppio antisportivo nel terzo quarto. 21 di Luke Kennard uscendo dalla panchina, 12 con 12 rimbalzi per Drummond.

Commenta