Giannis Antetokounmpo dopo la prova dominante con i Lakers: Non dovrei neanche essere qui

Giannis Antetokounmpo dopo la prova dominante con i Lakers: Non dovrei neanche essere qui

Antetokounmpo: Non sono stato scelto alla 1 come Davis e LeBron. Non dovrei essere io quello che sfida queste due bestie

Giannis Antetokounmpo ha guidato i Milwaukee Bucks alla vittoria contro i Los Angeles Lakers.
Per il greco career high con 5 triple a referto.

“La cosa più importante è rimanere umili. Quando vinci l’MVP e 60 partite è difficile. Pensi, ora cosa altro? Ma alla fine sia io che la mia famiglia abbiamo realizzato che non dovrei neanche essere qui” ha detto Antetokounmpo. “Non sono stato la prima scelta come Davis e LeBron. Quindi non dovrei essere qui. Non dovrei essere io quello che sfida queste due bestie. Ma sono felice di essere qui, felice. Sto crescendo e voglio migliorare e fare ancora meglio per la mia squadra. Questo mi dona la gioia” ha aggiunto l’MVP in carica.

Fonte: ESPN.

Commenta