GeVi Napoli, Telecapri Sport TV ufficiale. Elevateur nuovo sponsor

GeVi Napoli, Telecapri Sport TV ufficiale. Elevateur nuovo sponsor

La GeVi Napoli comunica di aver rinnovato l’accordo con l’emittente regionale Telecapri Sport per la stagione 2019/2020

La GeVi Napoli comunica di aver rinnovato l’accordo con l’emittente regionale Telecapri Sport per la stagione 2019/2020. La storica e prestigiosa emittente televisiva seguirà gli azzurri di coach Gianluca Lulli nel prossimo campionato di serie A2 trasmettendo in differita le partite della stagione. Le gare saranno trasmesse il martedì sera, o il giorno successivo alla gara in caso di turno infrasettimanale, su TelecapriSport (Canale 87 digitale terrestre). La TV ufficiale della GeVi Napoli Basket darà inoltre spazio ad alcuni approfondimenti nel proprio palinsesto, ed all’interno della seguitissime produzioni sportive nel corso della settimana.

La GeVi Napoli comunica, inoltre, che è stato siglato un accordo di sponsorizzazione con Elevateur SRL. Attiva dal 1995, vede nel noleggio e nella vendita di piattaforme aeree, macchine movimento terra e ponteggi autosollevanti le sue attività principali. Situata a Nola (NA), con filiali a Benevento e Cassino (FR), Elevateur SRL può contare su una flotta noleggio di oltre 300 attrezzature ed un’area tecnica specializzata con officina in sede e possibilità di pronto intervento in cantiere.
Marco Scarano, Amministratore Delegato di Elevateru SRL, dichiara: “Sposare il progetto del Napoli Basket ha richiesto una decisione che si è rivelata piuttosto semplice, siamo infatti convinti della competenza gestionale della Dirigenza della società, finalmente tornata a calcare il palcoscenico che le compete. Abbiamo deciso di essere uno degli sponsor del Napoli Basket perché siamo molto legati al nostro territorio e per noi investire nel mondo dello sport significa investire nell’intera collettività. La Serie A2 sarà un campionato come sempre impegnativo, ma abbiamo percepito l’entusiasmo che c’è stato attorno alla squadra sin dall’allestimento del roster, attorno a questo nuovo assetto societario, unitamente al restyling del Pala Barbuto, cui abbiamo contribuito con la fornitura di molteplici attrezzature in vista delle Universiadi, e questi sono alcuni tra i motivi che ci hanno spinto a legarci ai colori della nostra città.”

Fonte: Ufficio Stampa Napoli Basket.

Commenta