Gentry chiama un timeout che non ha, Booker ringrazia e dalla lunetta vince il match per i Suns

Gentry chiama un timeout che non ha, Booker ringrazia e dalla lunetta vince il match per i Suns

138-136 il finale

I Phoenix Suns battono i New Orleans Pelicans 138-136 all’overtime a causa di un grave errore di coach Alvin Gentry che dopo la tripla del pareggio di Josh Jackson ha chiamato per Nola con 1 secondo da giocare.
Ma i Pelicans avevano finito i timeout e così Devin Booker è finito in lunetta a causa del tecnico fischiato al coach dei Pelicans.
Il libero di Booker e poi quello di Jackson hanno chiuso il match 138-136 per i Suns.

Per i Suns 40 di Devin Booker con 13 assist e 32 di Kelly Oubre .

Per i Pelicans 21 di Julius Randle .

[pb-game id=”398798″]

Fonte: ESPN.

Commenta