Gentile: ‘Spagna squadra di grande esperienza, restando concentrati potremmo dire la nostra’

Gentile: ‘Spagna squadra di grande esperienza, restando concentrati potremmo dire la nostra’

L'ex Estudiantes pronto alla sfida decisiva contro gli uomini di Scariolo

Alessandro Gentile parla alla vigilia della decisiva sfida Italia – Spagna di Wuhan: “Arriviamo a questa gara importante dopo una sfida dura con la Serbia, spendendo tanto. Giochiamo ogni due giorni quindi dobbiamo essere bravi ad azzerare quanto fatto nel primo girone e ripartire da domani. Partita di ieri da sapore dolce e amaro, buoni momenti restando per larghi tratti in gara, non abbiamo però dato la sensazione di potercela giocare realmente sino alla fine. La Serbia in questo momento è la squadra migliore al mondo, non era per noi un compito facile. La Spagna invece ha una grande esperienza nel giocare partite di questo tipo, non è il gruppo storico degli ultimi anni ma hanno giocatori da partite di alto livello, con Gasol che può fare la differenza. Domani possiamo dire la nostra, restando concentrati su quello che possiamo fare. Il mio mondiale? Sono a disposizione della squadra, un roster con tante punte in attacco con qualità realizzative di alto livello. Se c’è bisogno di sacrificarsi in un ruolo diverso, come per esempio fa anche Jeff, per il bene della squadra si può assolutamente fare. Bello essere qui in Cina, un mondo a parte da scoprire, culturalmente ed umanamente. Stimolante anche confrontarsi con grandi giocatori e grandi squadre. Futuro? Deciderò dopo il mondiale.”.

Commenta